La rete del Portale Italiano è un aggregatore di news è pubblica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana.  Puoi richiedere la rimozione o inserimento degli articoli  in qualsiasi momento clicca qui.  Al termine di ciascun articolo puoi individuare la provenienza.

Trasporti pubblici: le agevolazioni regionali

Finanziamenti bancari

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

Operativi su tutto territorio Italiano

WhatsApp solo messaggi

La Regione Lombardia prevede per alcune categorie di cittadini agevolazioni per l'acquisto della Carta Regionale di Trasporto, un abbonamento integrato che consente di utilizzare tutti i mezzi di trasporto pubblico sui quali si applicano le tariffe regionali della Lombardia, ovvero autobus urbani e interurbani, tram, metropolitana, treni suburbani e regionali di seconda classe, funivie, funicolari e battelli sul lago di Iseo. La CRT ha un costo variabile in funzione delle categorie di utenti e può essere richiesta compilando un semplice modulo.

La CRT è disponibile in 3 tipologie:

Carta Regionale di Trasporto gratuita. E’ riservata ai residenti in Lombardia, vale 1 anno e per il suo rilascio è necessario il versamento annuale di 10 euro. In particolare possono farne richiesta: invalidi di guerra e di servizio dalla prima alla quinta categoria e loro eventuali accompagnatori; deportati nei campi di sterminio nazisti con invalidità dalla prima alla quinta categoria ovvero con invalidità civile non inferiore al 67% e loro eventuali accompagnatori; invalidi per atti di terrorismo dalla prima alla quinta categoria e loro eventuali accompagnatori vittime della criminalità organizzata con invalidità dalla prima alla quinta categoria e loro eventuali accompagnatori privi di vista per cecità assoluta o con residuo visivo non superiore a 1/10 in entrambi gli occhi e loro eventuali accompagnatori; sordomuti; invalidi civili al 100% e loro eventuali accompagnatori; invalidi del lavoro con invalidità a partire dall’80% e loro eventuali accompagnatori.

Carta Regionale di Trasporto agevolata.  E’ riservata ai residenti in Lombardia, costa 80 euro con la possibilità di pagamento in unica soluzione o trimestrale (20 euro). Possono farne richiesta: i pensionati con più di 60 anni (se donne) e più di 65 (se uomini), con ISEE non superiore a  12.500 euro; invalidi civili dal 67% al 99%, e loro eventuali accompagnatori, con ISEE non superiore a  16.500  euro; gli invalidi e inabili del lavoro dal 67 % al 79 %, e loro eventuali accompagnatori, con ISEE non superiore a 16.500 euro;  invalidi di guerra e di servizio dalla sesta all’ottava categoria, e loro eventuali accompagnatori, con ISEE non superiore a  16.500 euro; invalidi a causa di atti di terrorismo e vittime della criminalità organizzata dalla sesta all’ottava categoria, e loro eventuali accompagnatori, con ISEE non superiore a  16.500  euro.

Carta Regionale di Trasporto ridotta.  E’ riservata ai pensionati residenti in Lombardia, senza limiti ISEE, costa 699 euro con la possibilità di pagamento in unica soluzione o trimestrale (199 euro). In particolare possono richiederla i pensionati:
con più di 60 anni se donne
con più di 65 anni se uomini

Finanziamenti bei

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

Operativi su tutto territorio Italiano

WhatsApp solo messaggi

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita

!

Source

L’articolo Trasporti pubblici: le agevolazioni regionali proviene da Adessonews Finanziamenti Agevolazioni Investimenti Norme e Tributi.

Finanziamenti online

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

Operativi su tutto territorio Italiano

WhatsApp solo messaggi