La rete del Portale Italiano è un aggregatore di news è pubblica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana.  Puoi richiedere la rimozione o inserimento degli articoli  in qualsiasi momento clicca qui.  Al termine di ciascun articolo puoi individuare la provenienza.

Mutui e contributi per l’acquisto prima casa della Regione Sicilia

Finanziamenti a fondo perduto

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

Operativi su tutto territorio Italiano

WhatsApp solo messaggi


Anche la Regione Sicilia permette di acquistare o eseguire interventi di ristrutturazione e recupero della prima casa con soluzioni di erogazione del 100% del capitale con modalità di stato di avanzamento, in cui gli interessi sono a carico del bilancio regionale. Ecco i dettagli.

Se si è residenti nella Regione Sicilia e si necessita di richiedere un finanziamento per l’acquisto della prima casa, è possibile optare per le soluzioni di mutuo e incentivi regionali per la prima casa, che si presentano come la soluzione ideale per chi solitamente non ha accesso a questa tipologia di credito sia per il proprio contratto lavorativo sia per la mancanza di garanzie, che con la proposta di mutuo regionale, è la stessa Regione Sicilia a dare agli Istituti bancari. Vediamo insieme i dettagli di questa tipologia di agevolazione per l’acquisto e il recupero della prima casa della Regione Sicilia.

Mutuo e contributi prima casa della Regione Sicilia: COSA SONO?

La Regione Sicilia, nell’ambito della programma di incentivazione dell’acquisto e del recupero della prima casa, ha disposto delle particolari forme di accesso al credito agevolate, che si caratterizzano per la riduzione del tasso di interesse, e per alcune nella riduzione del prezzo di acquisto dell’immobile residenziale o dalla tipologia di finanziamento, in alcuni bandi anche a fondo perduto. Questa vantaggiosa tipologia di mutuo agevolato ha l’obiettivo di aiutare le giovani coppie e i lavoratori assunti con contratto di lavoro atipico sul territorio della Sicilia che desiderano acquistare la propria abitazione.

I mutui e i contributi regionali con tasso di interesse agevolato fanno parte del programma di incentivazione degli investimenti immobiliari, che si sostenta tramite un fondo di garanzia destinato all’erogazione del denaro ai diversi Istituti bancari convenzionati con la Regine Sicilia per facilitare la concessione di mutui per l’acquisto della prima casa, consentendo al soggetto beneficiario di tale finanziamento di fruire di un tasso di interesse inferiore rispetto alle tipologie di prestito e mutuo di altri enti bancari. Ciò significa che gli Istituti bancari che ricevono il denaro dalla Regione Sicilia possono disporre di un più alto margine in caso di insolvenza o di pagamento irregolare da parte del soggetto a cui la stessa stessa Regione fa da garante.

Contributi prima casa della Regione Sicilia: RIDURRE LA RICHIESTA DELLA CASA POPOLARE

Qui di seguito si propone un video informativo sulle politiche abitative della Regione Sicilia, territorio in cui negli ultimi anni vi è stato un incremento degli sfratti e delle richieste di alloggi popolari: la soluzione di mutuo agevolato ma anche di finanziamento di microcredito alle famiglie in difficoltà economica sul territorio siciliano vuole essere una prima risposta a questa emergenza di casa.

Finanziamenti bei

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

Operativi su tutto territorio Italiano

WhatsApp solo messaggi

Mutuo e contributi prima casa della Regione Sicilia: REQUISITI

Per richiedere la soluzione di mutuo e contributi per l’acquisto o il recupero della prima casa della Regione Sicilia, è necessario che alla presentazione della domanda di finanziamento, e anche durante tutto il corso del periodo di attesa per l’accettazione e l’erogazione del capitale, il soggetto richiedente abbia determinati requisiti, esposti nello schema seguente:

  • maggiore età;
  • contratto di lavoro, anche da precario o atipico;
  • residenza sul territorio della Regione Sicilia;
  • non aver già fruito del contributo casa;
  • non essere proprietario di altro immobile;
  • se cittadino europeo, essere titolare del permesso di soggiorno.

Mutuo e contributi prima casa della Regione Sicilia: CAPITALE EROGABILE

Con il mutuo della Regione Sicilia per l’acquisto della prima casa è possibile ottenere un contributo fino al 100% del costo complessivo dell’abitazione, permettendo a coloro che non hanno la liquidità necessaria per coprire il restante 20% che solitamente l’Istituto bancario richiedere nella concessione ordinaria di mutuo prima casa, di accedere al credito e pagare esclusivamente l’importo rate semestrali, senza versare nessun anticipo. D’altro canto sarebbe anche sconveniente richiedere un anticipo a tali soggetti che si avvalgono di questa soluzione di mutuo agevolato proprio perché non hanno altra possibilità di accesso al credito.

Mutuo e contributi prima casa della Regione Sicilia: SPESE FINANZIABILI

La soluzione di mutuo o di richiesta di contributi prima casa della Regione Sicilia non solo permette di ottenere un capitale per l’acquisto della prima casa, ma come accennato anche nella premessa, consente di fruire del finanziamento anche per l’esecuzione di interventi di ristrutturazione, manutenzione e adeguamento dell’immobile adibito a prima casa – in cui i soggetti beneficiari del mutuo sposteranno la loro residenza.

In questo modo è possibile soddisfare tutte le soluzioni di incentivazione all’ottenere una prima casa, sostenendo le spese di acquisto e recupero sopratutto di chi non ha le reali garanzie per accedere al credito, che, si ricorda, è la stessa Regione a porle per il soggetto beneficiario del mutuo. Tramite l’erogazione di questa tipologia di finanziamenti a tasso zero o contraddistinti dal tasso di interesse agevolato, la Regione Sicilia sostiene in maniera ottimale e completa le spese delle opere di manutenzione, ristrutturazione e adeguamento antisismico degli immobili locati nelle aree omogenee classificate A dai piani regolatori, permettendo di ottenere una maggiore sicurezza della popolazione.

Finanziamenti a fondo perduto

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

Operativi su tutto territorio Italiano

WhatsApp solo messaggi

NOTA BENE: per chi volesse avere maggiori informazioni, si consiglia di consultare l’avviso pubblico sulla realizzazione degli interventi di recupero su edifici situati nei centri storici del territorio della Sicilia, utile per comprendere quali sono le opere e gli interventi edilizi ammessi nelle aree omogenee classificate A dai piani regolatori.

Mutuo e contributi prima casa della Regione Sicilia: A CHI RIVOLGERSI?

Se si esidera scegliere la soluzione di mutuo  agevolato per l’acquisto della prima casa della Regione Sicilia è possibile rivolgersi all’Istituto bancario Intesa San Paolo, il quale ha firmato una convenzione con la regione per la concessione di mutui agevolati nei territori interessati dall’alto rischio sismico, come la provincia di Messina. Una seconda convenzione è stata firmata con l’Istituto bancario UniCredit per la concessione di mutui ipotecari con tasso di interesse agevolato e con erogazione a stato avanzamento, comprendendo nel finanziamento anche gli interventi di recupero di immobili residenziali nei centri storici, in base alla L.R. n. 6 del 14/05/2009 art. 33.

Mutuo agevolato prima casa della Regione Sicilia: LA PROPOSTA DI UNICREDIT

Uno degli Istituti bancari a cui rivolgersi per la richiesta di un mutuo ipotecario con la convenzione della Regione Sicilia è quello proposto dall’Unicredit, il quale consente di ottenere un capitale variabile in base al costo dell’immobile da acquistare fino a un limite massimo di 300.000 euro. Il finanziamento, come detto precedentemente è valido anche per il sostenimento delle spese di ristrutturazione, manutenzione e adeguamento sismico dell’immobile adibito a prima casa.

La convenzione di mutuo con tasso di interesse agevolato della Unicredit prevede un piano di ammortamento della durata di 20 anni, in cui il tasso fisso è indicizzato al parametro ministeriale con spread dello 0,00%. Il vantaggio maggiore di ottenere questa soluzione di mutuo prima casa è che gli interessi del finanziamento sono a carico del bilancio regionale, che oscilla dal 4,98% allo 5,08% in base al calcolo sui parametri sopra citati.

Finanziamenti cambializzati

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

Operativi su tutto territorio Italiano

WhatsApp solo messaggi

Mutuo IPOTECARIO prima casa della Regione Sicilia: RATA di Unicredit

Per comprendere meglio il vantaggio e le caratteristiche del mutuo ipotecario con tasso agevolato proposto da Unicredit per l’acquisto della prima casa e per eseguire gli interventi di recupero o adeguamento sismico su un immobile, è utile valutare la tabella sottostante in cui si simula un finanziamento tramite mutuo ipotecario a stato di avanzamento, mettendo in evidenza il tasso di interesse applicato, l’importo della rata e la modalità di erogazione in tranche in base allo stato di avanzamento, per un capitale complessivo di 100.000 euro:

MUTUO IPOTECARIO UNICREDIT REGIONE SICILIA IMPORTO RATA SEMESTRALE PIANO DI AMMORTAMENTO
TASSO DI INTERESSE DEL 4,98% 5.169,20 EURO AL LORDO
  • 24 MESI DI PRE-AMMORTAMENTO

+

  • 18 MESI DI AMMORTAMENTO

CAPITALE EROGABILE 100.000 EURO IN DUE TRANCHE:

  • 80.000 EURO;
  • RESTANTE DEL CAPITALE IN BASE ALL’AVANZAMENTO DEI LAVORI.
2.777,78 EURO AL NETTO

Mutuo IPOTECARIO prima casa della Regione Sicilia: EROGAZIONE CAPITALE di UNICREDIT

La soluzione di mutuo ipotecario prima casa con tasso di interesse agevolato permette di ottenere il capitale necessario per sostenere le spese di acquisto dell’immobile o gli interventi di recupero della prima casa, prevedendo come detto precedentemente, dell’erogazione della somma totale del valore dell’abitazione. Il capitale è erogato in due tranche: la prima per l’80% del valore e la seconda in base allo stato di avanzamento e alle spese sostenute. Per comprendere meglio e ricapitolare, è possibile anche consultare la tabella seguente in cui si riassumono i caratteri principali di questa tipologia di mutuo agevolato della Regione Sicilia:

Finanziamenti a fondo perduto

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

Operativi su tutto territorio Italiano

WhatsApp solo messaggi

MUTUO PRIMA CASA DELLA REGIONE SICILIA REQUISITI CAPITALE MASSIMO EROGABILE E PIANO DI RIMBORSO TASSO DI INTERESSE
ACQUISTO PRIMA CASA MAGGIORE ETA’ e RESIDENZA SUL TERRITORIO DELLA REGIONE SICILIA FINO A 300.000 EURO FISSO E AGEVOLATO DAL 4,98% ALLO 5,08%
INTERVENTI DI RISTRUTTURAZIONE PRIMA CASA CONTRATTO DI LAVORO ANCHE ATIPICO FINO A 20 ANNI SPREAD 0,00%
OPERE DI ADEGUAMENTO SISMICO NELLE AREE CLASSIFICATE A NON POSSEDERE ALTRI IMMOBILI EROGAZIONE A STATO DI AVANZAMENTO:

  • 80% DEL VALORE;
  • AD AVANZAMENTO.
GLI INTERESSI SONO A CARICO DEL BILANCIO REGIONALE
NON  AVERE GIA’ FRUITO DI CONTRIBUTI PRIMA CASA
   Articolo letto 18.393 volte

Maria Francesca Massa

Source

L’articolo Mutui e contributi per l’acquisto prima casa della Regione Sicilia proviene da Adessonews Finanziamenti Agevolazioni Investimenti Norme e Tributi.

Finanziamenti a fondo perduto

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

Operativi su tutto territorio Italiano

WhatsApp solo messaggi